Assosistema lancia le proposte per il settore alla politica

COMUNICATO STAMPA

ASSOSISTEMA ha redatto un documento politico che contiene le proposte dell’Associazione per migliorare il settore dei servizi alla sanità e al turismo e dei DPI (Dispositivi di protezione Individuale).

Qualificazione dell’offerta turistica italiana sotto il profilo igienico-sanitario attraverso l’applicazione di standard qualitativi ed ambientali. Adeguata progettazione delle gare d’appalto sanitarie per evitare ricadute sull’occupazione e abbassamento della qualità del servizio; nei servizi in appalto, valorizzazione della politica dei costi standard correlata a consumi e qualità predefiniti.

Lotta alla contraffazione e maggiore sorveglianza nel mercato dei Dpi per aumentare la sicurezza sul lavoro. Superamento della logica dell’ “Usa e getta” a favore del principio del Riutilizzabile, anche attraverso il riuso del tessile a fine vita.

Questi, in sintesi, gli asset individuati da ASSOSISTEMA sui quali l’Associazione ha chiesto la condivisione di Confindustria in vista delle Assise Generali di Verona del prossimo 16 febbraio e che si appresta a promuovere presso le forze politiche, affinché rientrino tra le priorità della campagna elettorale e del futuro Governo.

Roma, 31 gennaio 2018. Garantire e migliorare un servizio di qualità nel settore del turismo, della sanità e della sicurezza sul lavoro, nel rispetto delle regole e dell’ambiente.

Questo l’obiettivo del documento programmatico di Assosistema, l’Associazione che in Confindustria rappresenta le imprese che operano nei settori della sicurezza igienica dei Dispositivi tessili e medici riutilizzabili e della sicurezza sul lavoro con la fornitura di Dpi, Dispositivi di protezione individuale. Assosistema ha coinvolto Confindustria nella condivisione dei contenuti del documento e intende proseguire nel percorso presentando le proprie istanze alle forze politiche, affinché siano comprese non solo nel periodo di campagna elettorale, ma anche recepite dal futuro Governo.

“Le imprese associate ad Assosistema svolgono un servizio molto importante e delicato che necessita del rispetto delle norme di legge e modelli di gestione efficaci, sicuri e sostenibili, in linea con le aspettative e le esigenze della collettività – ha detto Marco Marchetti, Presidente di Assosistema – La categoria ha maturato negli anni competenze tali che le hanno permesso di promuovere delle buone pratiche che, a partire dal concetto di sostenibilità ambientale e del principio del riutilizzabile, garantiscono sicurezza del servizio, occupazione stabile, regolamentazione del mercato e contrasto della concorrenza sleale. Un esempio: promuovere incentivi fiscali per le strutture commerciali che impiegano il tessile riutilizzabile nell’esercizio della propria attività. Il cambio di passo nella concezione del riutilizzo dei materiali nei settori del turismo e della sanità è maturo. Alle istituzioni chiediamo di metterlo in atto”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>