Lavoro agile: cosa fare dopo il 31 luglio

Segnaliamo la nota di Confindustria in riferimento alla FAQ ministeriale riguardante l’utilizzo dello Smart Working dopo il 31 luglio. Nello specifico, dopo tale data, terminerà la possibilità di utilizzare l’istituto attraverso le modalità semplificate.

A tal proposito, ricordiamo che la procedura semplificata è valida per la durata dello stato di emergenza, pertanto se quest’ultima venisse prorogata fino al 31 dicembre, ne consegue che le procedure per l’uso dello smart working resteranno quelle attuali fino alla fine dello stato di emergenza.

Lavoro agile_ cosa fare dopo il 31 luglio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>