VALIDAZIONE INAIL PER DPI

La deroga si applica solo ai dpi che mitigano i rischi da Covid-19. La deroga si applica solo ai dpi funzionali a mitigare i rischi connessi all’emergenza sanitaria in corso, indicati nella tabella allegata alle istruzioni operative, e attiene esclusivamente alla procedura di validazione e alla relativa tempistica. I dpi che saranno prodotti, importati e commercializzati dovranno comunque assicurare il rispetto degli standard di qualità previsti dalle norme vigenti, in modo da concorrere al contenimento dell’emergenza epidemiologica.

Cosa e Come fare per validare DPI

– Percorso per richiedere la validazione in deroga

– Report sull’attività di validazione dei dispositivi di protezione individuale INAIL (08/05/2020)

– Elenco laboratori accreditati europei per test su maschere ad uso medicale e dispositivi di protezione individuale dal sito ACCREDIA

– Elenco laboratori accreditati cinesi per test su maschere ad uso medicale e dispositivi di protezione individuale dal sito CNAS 

– Procedura per la valutazione dei certificati di conformità di un DPI sul sito Accredia

– Lista di certificati “sospetti” sul sito European Safey Federation

– Rimando al sito CDC contente risultati di test effettuati secondo procedure NIOSH (certificazione per le N95) su alcuni dispositivi di protezione provenienti dalla Cina

– Pagina del sito INAIL “Validazione in deroga DPI Covid-19″ dove poter consultare l’elenco dei prodotti validati – aggiornamento all’ 8 maggio 2020

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>